Chantal Forzatti_Architetto e interior designer | chantalforzattiarchitetto@gmail.com | +39 349 4904 753 | p.iva 08440430968

  • homify
  • Instagram - Grey Circle
  • LinkedIn - Grey Circle
  • d
  • Houzz - Grey Circle
  • Pinterest - Grey Circle

OML

Partecipazione come assistente all’interno del Laboratorio di Architettura degli interni tenuto dalla Prof.ssa Yuri Mastromattei

Luogo

Politecnico di Milano-Bovisa (MI)

Data

dal 2010 al 2013

Con il progetto OneManLiving un gruppo di studenti del primo anno ha la straordinaria occasione di progettare e costruire un modello di abitazione minima in dimensioni reali. Si riferisce ad esperienze chiave del passato come i prototipi di unità d’emergenza degli anni ‘60, ma in particolare si ricollega alle mini-architetture giapponesi e agli spazi progettati dall’architetto Shigeru Ban utilizzando profili metallici a “L”, tipici degli scaffali libreria. Un vero e proprio concorso di architettura ha invitato tutti gli studenti a progettare un piccolo spazio per abitare. I requisiti fondamentali sono: uso di materiali ecologici, economicità di manifattura, razionalità di montaggio. 

Il bando richiede inoltre una destinazione d’uso corretta e specificava alcuni parametrici tecnici (SLP, volumetria, altezza massima). Ogni anno è indicato il primo materiale da costruzione da dover utilizzare, lasciando invece completa libertà nella scelta del tamponamento.

Infine una giuria esterna seleziona i due progetti vincitori da costruire in scala reale.